Quale agricoltura per i territori montani?

Nei giorni scorsi ho letto l’affascinante biografia di Louis Orellier, curata da Irene Borgna e di recente pubblicazione per Ponte delle Grazie, in collaborazione con il Cai.  “Il pastore di stambecchi” affronta molti temi di grandissima attualità, grazie al fatto che Orellier  ha vissuto la montagna con molteplici ruoli, avendo lavorato come contrabbandiere, manovale, boscaiolo,…