Segnali positivi dall’occupazione agricola

L’occupazione in agricoltura cresce e lo fa a un ritmo superiore rispetto al totale dell’economia. È quanto emerge dalle elaborazioni ISMEA su dati ISTAT che evidenziano, nel secondo trimestre dell’anno in corso, un miglioramento dei dati dell’occupazione agricola soprattutto nella fascia di età più bassa (15-34 anni). Tra aprile e giugno, infatti, l’occupazione in agricoltura,…

Il valore dei dati nelle filiere agrifood

Negli ultimi anni sempre più prodotti acquistabili nella grande distribuzione presentano in etichetta una grande quantità di dati. A questi si aggiungono i dati raccolti dai singoli “attori” della filiera nelle loro aziende (dati che spesso sono in formato digitale), perché derivanti da sensori o sistemi informatizzati di gestione dei mangimi, del latte munto e…

Il cambiamento climatico rimodella l’agricoltura: come regolare prezzi e mercato per le future produzioni alimentari?

Nei giorni scorsi il sito Repubblica ha pubblicato il link ad una indagine esclusiva del consorzio giornalistico European Data Journalism Network (EDJNet), basata su 100 milioni di dati meteorologici, che certifica l’aumento delle temperature medie in tutta Europa, Italia compresa. Nei primi anni del XXI secolo le temperature italiane sono aumentate di 0,98 gradi rispetto alla media di…

Migliorare la produzione alimentare ricorrendo ai big data e a una nuova “cultura del cibo”

Conoscere quali e quante risorse vengono richieste nelle fasi legate alla produzione, alla distribuzione e al consumo di un bene o di un servizio è fondamentale per la valutazione dell’impatto ecologico del nostro stile di vita in rapporto alle risorse del pianeta. La rivista scientifica Science ha recentemente pubblicato una interessante analisi relativa all’impatto ambientale…