Il filo di SETA della innovazione in agricoltura

Negli ultimi dieci anni dall’integrazione di genetica, ingegneria e informatica sono nate numerosissime nuove applicazioni per innovare la produzione alimentare favorendone una maggiore sostenibilità ambientale. Ma quanto spazio c’è realmente per l’innovazione in agricoltura e cosa ne limita la diffusione? Discuteranno di questo tema Vittoria Brambilla, Silvano Fuso, Luigi Mariani e Marco Pasti in una tavola…

Che batterio vuoi che ti produca?

Tra il 2008 e il 2010 il gruppo di ricerca coordinato da Craig Venter ha mostrato per la prima volta che è possibile riprodurre, con sintesi chimica e successiva ricombinazione in vitro, un intero cromosoma batterico e inserirlo all’interno di una cellula batterica. I risultati ottenuti con JCVI-syn3.0, questo è il nome in codice del batterio…

Democrazia e competenza scientifica

Nel corso degli ultimi anni un numero sempre maggiore di cittadini desideri avere parola ha manifestato la propria volontà di essere parte del dibattito sugli sviluppi delle applicazioni tecnologiche. Questa richiesta, che nasce dal legittimo desiderio di una maggiore democratizzazione del rapporto tra scienza e società, ha però portato talvolta a risultati che erano (e…

Le api domestiche favoriscono la perdita di biodiversità negli impollinatori?

La conservazione della biodiversità è oggetto di discussione da diversi decenni, ma solamente negli ultimi anni è emerso che le specie a maggiore rischio di estinzione non appartengono ai mammiferi, ma agli insetti. Come riportato in numerosi articoli scientifici, tra le principali cause di declino dell’entomofauna (e in particolare degli insetti impollinatori) vi è l’agricoltura…

La sfida della sostenibilità per l’agricoltura del futuro

Nel 2017 è stato pubblicato il risultato di un monitoraggio della biodiversità presente in 63 aree protette tedesche. Come mostrato dai ricercatori dell’Università Radboud e della Società Entomologica di Krefeld, in appena 28 anni la biomassa degli insetti volanti è crollata del 76%, raggiungendo picchi dell’82% nei campionamenti estivi. Il declino (riconducibile ad una perdita…

Consultazione online su etichettatura dei prodotti alimentari

L’ISMEA (Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare) ha aperto una consultazione pubblica su un tema molto importante: l’etichettatura degli alimenti. In particolare, la consultazione si concentra sulla rilevanza per il consumatore dei dati relativi all’origine degli alimenti. L’etichettatura è uno strumento essenziale per consentire al consumatore un acquisto sempre più consapevole e per questo…

Segnali positivi dall’occupazione agricola

L’occupazione in agricoltura cresce e lo fa a un ritmo superiore rispetto al totale dell’economia. È quanto emerge dalle elaborazioni ISMEA su dati ISTAT che evidenziano, nel secondo trimestre dell’anno in corso, un miglioramento dei dati dell’occupazione agricola soprattutto nella fascia di età più bassa (15-34 anni). Tra aprile e giugno, infatti, l’occupazione in agricoltura,…

Il valore dei dati nelle filiere agrifood

Negli ultimi anni sempre più prodotti acquistabili nella grande distribuzione presentano in etichetta una grande quantità di dati. A questi si aggiungono i dati raccolti dai singoli “attori” della filiera nelle loro aziende (dati che spesso sono in formato digitale), perché derivanti da sensori o sistemi informatizzati di gestione dei mangimi, del latte munto e…

L’innovazione digitale per la food sustainability

Quali soluzioni digitali e business model possono essere adottati per supportare le aziende nel perseguimento e raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità nel settore agroalimentare? Ne discuteranno Chiara Corbo e Giulia Bartezzaghi in un webinar dal titolo “Sostenibilità alimentare e innovazione digitale: le nuove prospettive” in diretta streaming (durata un’ora) il giorno 10 dicembre alle ore 12.00. Il webinar, organizzato…

Blockchain e filiere alimentari

Venerdì 5 dicembre (qui è disponibile il programma in pdf) presso la Camera di Commercio di Reggio Emilia si parlerà delle diverse applicazioni della tecnologia blockchain, come strumento informatico per la tracciabilità. Ad oggi l’applicazione più nota delle blockchain è indubbiamente la tracciabilità delle operazione finanziarie, ma come cercherò di convincere i presenti al workshop…

Nasce l’Osservatorio sul dialogo nell’agroalimentare: invia il tuo contributo

Nei primi mesi del 2018 la Federazione Italiana dei Dottori in Scienze Agrarie e Scienze Forestali, l’Associazione Passinsieme e la rete del Festival Cerealia hanno dato l’avvio, assieme ad un gruppo ricercatori, docenti, operatori interessati alle dinamiche in atto nel settore agroalimentare, all’Osservatorio sul dialogo nell’agroalimentare con l’obiettivo di  promuovere un processo di riflessione collettiva sui…

“Life Science Innovation”, un bando per nuove idee imprenditoriali

G Factor, il nuovo incubatore di idee imprenditoriali creato dall’Opificio Golinelli di Bologna, ha appena lanciato la prima edizione di Life Science Innovation, call internazionale del valore di un milione di euro destinata a idee e imprese innovative nel settore terapeutico, dei dispositivi medici e diagnostici e della nutraceutica. La call (qui potete trovare il…