La via del bosco: alla ricerca di funghi e di se stessi

“Andai nei boschi perché desideravo vivere con saggezza, per affrontare solo i fatti essenziali della vita, e per vedere se non fossi capace di imparare quanto essa aveva da insegnarmi” scriveva Thoreau in “Walden. Vita nel bosco” poco più di 150 anni fa. Cosa possono insegnarci oggi i boschi e la biodiversità che ospitano?  Una…

Quanto cibo sprechiamo?

Secondo il rapporto intitolato “Lo Stato dell’alimentazione e dell’agricoltura 2019, pubblicato dalla FAO a fine 2019, a livello globale circa il 14% degli alimenti va perso o sprecato ancor prima di arrivare alla vendita al dettaglio per motivi che variano da nazione a nazione. Nei Paesi a basso reddito, ad esempio,  le perdite di frutta…

A scuola di innovazione

Fondazione Golinelli ha da poco lanciato la seconda edizione del bando ReActor, un programma di orientamento all’imprenditorialità e all’innovazione rivolto a giovani scienziati. ReActor è una scuola informale di imprenditorialità e innovazione unica nel suo genere in Italia che mira a formare al fare impresa giovani scienziati e ricercatori con idee innovative e dall’elevato potenziale di…

L’agricoltura per il mondo del 2100

Dal 1950 l’Organizzazione delle Nazioni Unite raccoglie i dati relativi alla crescita della popolazione umana e i risultati 2018 confermano le stime secondo cui potremmo raggiungere gli undici miliari di persone sul pianeta Terra entro il 2070. Contrariamente alle stime fatte negli anni scorsi, gli undici miliardi potrebbero essere in realtà una soglia massima destinata…

Le grandi epidemie che hanno scritto la storia dell’uomo

Nei giorni scorsi ho letto, con grandissimo piacere, l’ultimo libro di Barbara Gallavotti, biologa, scrittrice e giornalista scientifica, autrice di “Le grandi epidemie. Come difendersi” (edito da Donzelli Editore). Il libro è un’analisi lucida e molto attuale di alcune delle più importanti epidemie che hanno scritto la storia dell’umanità, dalla peste alla poliomelite, passando alle…

Come “domesticare” batteri di interesse agrario e industriale

Il tema della domesticazione è oggetto di numerosi studi a livello di piante e animali, mentre spesso ci dimentichiamo di quella microscopica, ma importantissima, componente data dai batteri. L’uomo con il proprio lavoro ha progressivamente modificato piante e animali passando da forme selvatiche a varietà domestiche e oggi confrontando il genoma delle specie selvatiche con…

I risultati della ricerca biotech vanno portati in campo

Nei giorni scorsi, come riportato dal sito Terra e Vita, la ministra Bellanova ha illustrato le linee programmatiche del suo dicastero. Gli obiettivi indicati sono legati al cercare di diminuire la pressione fiscale per gli imprenditori agricoli, alla riduzione della burocrazia, al favorire il ricambio generazionale e l’accesso delle donne alla terra, al combattere il…

Quale rapporto tra scienza e politica in agricoltura?

Negli ultimi giorni ho avuto il piacere di leggere numerosi interventi dedicati al rapporto tra politica e innovazione in agricoltura. Vittoria Brambilla, brillantissima ricercatrice che a Milano si occupa di migliorare geneticamente il riso, rilanciava un messaggio estrapolato dalla presentazione tenuta a Bari da Alexander Purcell per inviare a riflettere sulle forme di interazione che…

Come studiare i genomi può aiutarci a costruire il futuro

Il 21 settembre è stato per me un vero piacere essere tra i relatori di TEDxRovigo 2019 e dare la mia interpretazione del concetto di “passeggeri”. Studiando i genomi abbiamo ricostruito la storia evolutiva di molti viventi, tra cui anche la nostra. Abbiamo compreso gli effetti dell’operato dei nostri antenati nelle prime fasi della domesticazione,…

Agricoltura, cibo e ambiente

Venerdì 11 ottobre alle ore 17 (presso la sala delle rose dell’hotel Vittoria di Brescia) Confagricoltura Brescia organizza un incontro dal titolo “Agricoltura, cibo e ambiente: verità scientifiche, luoghi comuni e cattiva informazione”, come anteprima del Food & Science Festival di Mantova. Su questo delicato tema interverranno tre protagonisti della divulgazione scientifica nel campo dell’agricoltura…

Alimentazione del futuro deve assomigliare al passato?

Nei giorni scorsi ho letto, con soddisfazione decisamente calante (ma su questo tornerò nei prossimi giorni), il libro bestseller “Possiamo salvare il mondo prima di cena” del giornalista americano Jonathan Safran Foer. Il libro vuole rappresentare uno stimolo per il lettore a cambiare stile di vita, a modificare in particolare le proprie abitudini alimentari, perché…

Sistemi alimentari sostenibili

Il giorno 8 ottobre si terrà a Bologna (presso FICO Eataly World, Via Paolo Canali 8) il forum S3 dal titolo “Sistemi agroalimentari sostenibili“, in cui i tre focus principali saranno dedicati ad alimentazione e salute, al recupero di sottoprodotti e ai  dati al servizio della terra e del clima (qui ulteriori informazioni). I Forum S3 sono momenti…

I geni si trasferiscono tra specie… non solo negli OGM

Nei giorni scorsi ho letto l’articolo dal titolo “I dubbi sugli OGM in agricoltura” pubblicato da Salvatore Ceccarelli sul Corriere della Sera. Al di là delle considerazioni generali sul fatto che tutti gli organismi evolvono forme di resistenza a qualsiasi tipo di trattamento (anche se basato su molecole non di sintesi chimica), mi ha colpito…

Quale tracciabilità vorresti per le filiere alimentari?

La notte dei ricercatori 2019 è per noi l’occasione per iniziare una raccolta di dati per capire cosa significa per ciascuno di noi la parola tracciabilità e quali sono le aspettative che tutti nutriamo verso la tracciabilità nelle filiere agrifood e verso i nuovi strumenti informatici disponibili (tra cui, ad esempio, la blockchain). Tu cosa…