Coltivare di più per coltivare meno

Un interessante articolo dal titolo “The global cropland-sparing potential of high-yield farming“, pubblicato dalla rivista Nature Sustainability, ha evidenziato che se adottassimo le tecnologie più produttive per la coltivazione potremmo diminuire la superficie coltivata del 50%. In altri termini si intensifica l’impatto e la produttività da una parte e dall’altra si restituisce una ampia superficie…