Le api domestiche favoriscono la perdita di biodiversità negli impollinatori?

La conservazione della biodiversità è oggetto di discussione da diversi decenni, ma solamente negli ultimi anni è emerso che le specie a maggiore rischio di estinzione non appartengono ai mammiferi, ma agli insetti. Come riportato in numerosi articoli scientifici, tra le principali cause di declino dell’entomofauna (e in particolare degli insetti impollinatori) vi è l’agricoltura…

La sfida della sostenibilità per l’agricoltura del futuro

Nel 2017 è stato pubblicato il risultato di un monitoraggio della biodiversità presente in 63 aree protette tedesche. Come mostrato dai ricercatori dell’Università Radboud e della Società Entomologica di Krefeld, in appena 28 anni la biomassa degli insetti volanti è crollata del 76%, raggiungendo picchi dell’82% nei campionamenti estivi. Il declino (riconducibile ad una perdita…